Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

noi con gli infermieri

 

noi con gli infermieri

 

 

 

 

ifecApprovata oggi in Regione Toscana la mozione a prima firma di Nicola Ciolini che chiedeva l'attuazione operativa dell'infermiere di famiglia e comunità in tutta la Toscana.
La mozione chiedeva di superare la fase pilota che andava avanti da un paio d’anni. L'obiettivo dichiarato è che questa figura debba DIVENTARE STABILE in tutta la Toscana, come ausilio importante per le famiglie e per tutto il sistema sanitario.


Oggi il consiglio regionale ha approvato quindi la proposta per istituire questa figura in tutte le città della Toscana dove ancora mancava, con nuovo personale formato e dedicato. Ciolini bene descrive il ruolo: "L'infermiere di famiglia e comunità lavora in stretta collaborazione con gli altri professionisti della salute e in particolare con i medici di famiglia. Inoltre coopera con la persona, i familiari, la comunità, offrendo assistenza e contribuendo a PROMUOVERE E PROTEGGERE LA SALUTE dei cittadini."
Una buona notizia! 

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

CORONAVIRUS

coronavirus
regione toscana ministero salute

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

castorina home

Pratiche Inappropriate

slow medicine

Tesi di Laurea

tesi

BANCA DATI ARS

nuova banca dati final1

Anagrafe e Formazione "Badanti"

badante

Uni Logo

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute