Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

ObbligovaccinaleGentili iscritti, in questi giorni alcuni di voi (siamo intorno ad un 5% circa degli iscritti)  stanno ricevendo le note che come Ordine siamo TENUTI a mandare per adempiere ai vari combinati disposti in tema di obbligo vaccinale. Il primo chiarimento riguarda L’art. 8 del decreto legge 24 marzo 2022, n. 24 che ha ulteriormente modificato l'art. 4 del d.l. 44/2021, spostando al 31 dicembre 2022 l'obbiglo vaccinale. 

Gli accertamenti sono svolti ai sensi dell’art. 4 del decreto legge 1° aprile 2021, n. 44, come modificato dal decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172, convertito con modificazioni dalla legge 21 gennaio 2022, n. 3. 

Vediamo adesso quali sono i percorsi sui quai sia noi che voi dobbiamo basarci.

Premettiamo che gli UNICI casI in cui potete al momento essere sicuri di non incorrere in nessuna misura è l'effettuazione della dose booster o l'ESENZIONE che deve passare dal vostro Medico di Medicina Generale attraverso la Tessera Sanitaria Elettronica

NESSUNA DOSE EFFETTUATA e INFEZIONE. Il Sanitario risulta già sospeso. Viene interrota la sospesione se subentra una infezione da SarsCov2 (che va ovviamente documentata e trasmessa all'Ordine di appartenenza). La sospensione viene interrotta però per 90 giorni, dopodichè se non si è proceduto ad iniziare il ciclo vaccinale si viene risospesi.

UNA DOSE EFFETTUATA e INFEZIONE entro 14 gg. Il Sanitario ha tempo 90 giorni dall'infezione per completare il ciclo vaccinale e non incorrere in sospensione. Dopodichè avrà tempo 120 giorni per la dose booster.

UNA DOSE EFFETTUATA e INFEZIONE dopo 14 gg. Il sanitario ha tempo 120 giorni per effettuare la SOLA dose booster 

DUE DOSI EFFETTUATE E INFEZIONE. Il sanitario ha tempo 120 giorni per effetuare la SOLA dose booster.

Questi sono i percorsi previsti dalla norma. Dopodiché i nostri consigli sono i seguenti:

 - Controllate la vostra PEC. Scaricate l'applicazione, come altre app di messaggistica che immaginiamo usiate con regolarità, così che si attivino le notifiche in automatico. Questo è un buon consiglio a prescindere per le PEC. Comunque controllate con regolarità

 - Noi siamo a vostra completa disposizione. Chiamateci, scriveteci e chiariamo insieme le questioni personali che vi riguardano. Nessuno ha interesse e piacere a sospendere un collega quando alla base vi è la buona fede relativa ad una poca chiarezza del percorso. 

 - Mandateci la documentazione richiesta se non avete ancora completato il ciclo vaccinale con la dose bboster. Potete anche farlo senza aspettare il nostro invito, agevolerà le cose a tutti per programmare insieme il percorso che dovete fare. 

Grazie a tutti per la collaborazione 

 

 

Servizi On Line

banner amministrazione trasparente

AGGIORNAMENTI

Terza Dose 800x450

banner amministrazione trasparente

PAGAMENTO QUOTA

banner amministrazione trasparente

IMPORTANTE: OBBLIGO DI PEC

PEC

 

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

banner responsabilita sanitaria v2

Accesso portale

paroladiinfermieresigla

Questione inf.ca in Toscana

Toscana

Tesi di Laurea

tesi

BANCA DATI ARS

nuova banca dati final1

Uni Logo

badante

Cerco Offro Lavoro

castorina home

Uni Logo

grosseto si vaccina perché

paroladiinfermieresigla

 PosizionamentiInterventi Progetti OPI GR

infermieri informa OPI

Campagne Mediatiche

Garantire la tua salute