Questo sito web utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.

passato presente futuroLa Segretaria OPI Grosseto Rita Malacarne ci illustra le attese, le percezioni e le esigenze delle generazioni diverse nell'infermieristica, uno degli elementi che rende del resto la nostra professione particolarmente complessa rispetto alle altre e di come la simulazione possa rappresentare un modello formativo trasversale nella diversità generazionale.

"[la differenza generazionale ndr]  porta di conseguenza ad una difficoltà nel gestire gruppi che necessitano di maggiore integrazione, in modo particolare per gli infermieri, i quali vivono delle notevoli differenze non solo per le caratteristiche generazionali ma soprattutto per i diversi percorsi formativi professionalizzanti che hanno conseguito."

LINK ARTICOLO SU SIMULAZIONEMEDICA.COM

banner amministrazione trasparente

Cerca nel Sito

Iscrizione Newsletter

Accesso portale

logo innovare per migliorarsi

Logo salviamo SSN sito 200

Questione inf.ca in Toscana

Manifesto OPI Toscana SI e NO

castorina home

Pratiche Inappropriate

slow medicine

Tesi di Laurea

tesi

Network Bibliotecario Sanitario Toscano

FB IMG 1523555340835

Anagrafe e Formazione "Badanti"

badante

infermieri informa OPI

Senzainfermieripiedino1